fbpx

Il compito della dermatologia è la prevenzione, la diagnosi e la terapia di tutte quelle che sono le malattie della pelle, delle mucose, delle unghie, del cuoio capelluto e delle ghiandole sebacee e sudoripare.

Il nostro poliambulatorio opera nell’ambito della sanità privata con lo scopo di offrire ai propri utenti una risposta adeguata e tempestiva ai loro bisogni di salute.

Le esigenze alle quali il nostro centro di dermatologia può risponde sono diverse. Si interviene da ciò che è più strettamente medico e curativo, in relazione alle sezioni di allergologia, di micologia e alla cura di patologie delle unghie, dei capelli, della psoriasi e delle malattie infettive; a trattamenti più improntati sull’estetica, quindi per le cicatrici, l’acne, la cura della pelle del viso e del corpo, profilassi contro l’invecchiamento, fototerapia e laserterapia di alto livello.

Quali sono le patologie trattate più spesso dal dermatologo?

  • Infezioni della cute e del tessuto sottocutaneo
  • Dermatiti (dermatite atopica, dermatite seborroica, dermatite da contatto, dermatite da pannolino, ecc)
  • Eczemi
  • Micosi
  • Verruche
  • Orticarie
  • Eritemi
  • Pruriti
  • Vitiligine e altri disturbi della pigmentazione (cheratosi seborroica, acanthosis nigricans)
  • Disturbi papulosquamosi della cute (psoriasi, porocheratosi, pitiriasi, lichen planus)
  • Ulcere
  • Alcuni tipi di tumori
  • Disturbi a carico degli annessi cutanei (disturbi delle unghie, alopecia, perdita di capelli, irsutismo, acne, rosacea, cisti follicolari, altri disturbi del follicolo pilifero).

 Quali sono le procedure più utilizzate dal dermatologo?

Spesso il dermatologo è in grado di individuare la patologia dermatologica della quale si soffre semplicemente osservando attentamente la manifestazione della patologia stessa, ed è in grado di predisporre la giusta terapia di caso in caso (dermatiti, eczemi, orticarie, eritemi, micosi, verruche, psoriasi, ulcere).

Le procedure più spesso utilizzate dal dermatologo per il trattamento delle diverse patologie dermatologiche sono le seguenti:

  • biopsia cutanea: viene svolta prevalentemente per diagnosticare o escludere alcune malattie della pelle;
  • peeling: mediante l’applicazione di una soluzione chimica sulla pelle, lo strato cutaneo più esterno viene eliminato per lasciare spazio a un nuovo strato di pelle; spesso questa procedura viene utilizzata per trattare la pelle danneggiata dal sole e da alcuni tipi di acne;
  • dermoabrasione: viene utilizzata per il trattamento di cicatrici e di altre imperfezioni della pelle come tatuaggi e rughe;
  • asportazione di uno o più nei.

Richiedi un appuntamento
Oppure richiedi informazioni

Professionisti

Apri chat
Hai bisogno di aiuto?
Chatta con noi!